Campobasso-Altetico Porto Sant'Elpidio: le probabili formazioni - I AM CALCIO ISERNIA

Campobasso-Altetico Porto Sant'Elpidio: le probabili formazioni

Le probabili formazioni
Le probabili formazioni
CampobassoSerie D Girone F

Da ventuno anni il Campobasso non viveva un momento così. È primo in classifica in Serie D con un vantaggio rassicurante (otto punti) sulla seconda quando mancano solo quattro gare alla fine del campionato. Un momento magico, nell’aria si avverte qualcosa di speciale, i tifosi lo hanno fiutato, accompagnando queste ore che lo separano dalla sfida all’Atletico Porto Sant’Elpidio con migliaia di messaggi sui social, incitando la squadra nell’ultimo allenamento prima della gara. Non è stata da meno la città che si è colorata di rosso e blu, dai balconi alle vetrine dei negozi, finanche le facciate di alcuni palazzi, compresa quelle di due noti hotel. Una città che soffre ma che si è stretta con passione e cuore intorno ai rossoblù e che vede in questa promozione una rivincita dopo tanti momenti bui. Campobasso se la merita. Stamani si è risvegliata col cuore gonfio per le emozioni che sta vivendo, per il forte senso di appartenenza, con la consapevolezza che il bello sta per arrivare. In campo e in città.

Saranno solo mille i fortunati che potranno assistere alla partita. Ai 600 abbonati si aggiungeranno i 400 fortunati che sono riusciti ad accaparrarsi il tagliando in una prevendita durata poco più di trenta minuti. Quasi sicuramente il Nuovo Romagnoli non sarebbe bastato, se non ci fosse stato di mezzo il Coronavirus. Il popolo rossoblù non vede l’ora di abbandonare i dilettanti, chi può arriverà da ogni parte, annunciati tifosi da Bergamo, da Imola e da tanti altre località della penisola. La voglia di festeggiare del popolo rossoblù è tanta, troppe le delusioni vissute in questi ultimi decenni, c’è la consapevolezza di poter invertire questo trend.

Oggi, il primo tentativo per farlo.

Il Campobasso, indipendentemente da tutto, è obbligato a vincere, poi gli smartphone collegati verso Notaresco faranno il resto. Arriva l’Atletico Porto Sant’Elpidio, fanalino di coda del girone F, avversario che non dovrebbe creare grossi grattacapi ai rossoblù. Rossoblù che oggi possono scrivere una nuova pagina di storia. Come? Facendo quello che da tre giornate a questa parte gli riesce meglio: vincere. Vincere però potrebbe non bastare ai campobassani per esplodere nella tanto attesa festa. Se il San Nicolò Notaresco dovesse battere il Vastogirardi, i rossoblù dovranno rimandare la festa alla trasferta di Rieti. Occhio però alle sorprese, sempre dietro l’angolo. Lo sa bene Cudini che sicuramente avrà messo in guardia i suoi dal non lasciarsi andare a facili entusiasmi. Cudini, che guiderà i suoi dalla panchina dopo lo sconto della Corte Sportiva di Appello, non potrà contare sul capitano Bontà e su Tenkorang, entrambi fermati dal giudice sportivo. Niente male, perché è pronto Brenci. Per il resto non dovrebbero esserci novità negli undici titolari con Fabriani, Menna, Dalmazzi e Vanzan davanti a Raccichini. Linea mediana con Ladu, Candellori e appunto Brenci. In attacco, ai confermatissimi Cogliati e Vitali, Cudini, dovrebbe preferire ancora una volta Rossetti a Di Domenicantonio.  

Per quanto concerne la formazione marchigiana, l’allenatore Palladini ha portato con sé in Molise ventuno calciatori, le novità rispetto a domenica scorsa sono Marcattilli e Cantarini in difesa e Alessio Palladini a centrocampo. Sono rimasti a casa Rossettani e Quinzi.

Lo stesso Palladini parlando della gara ha detto: “Il Campobasso è meritatamente primo in classifica, sono una buonissima squadra, sappiamo della loro forza ma, noi andremo a fare la nostra partita cercando di metterli in difficoltà sia per proseguire il percorso di crescita e sia per onorare il torneo fino in fondo”. Sulla probabile formazione non si è sbilanciato: “Metterò in campo quella formazione che possa darmi le giuste garanzie e soprattutto guarderò alla freschezza fisica".

Ne sapremo di più alle 16:00 orario fissato per il calcio d’inizio. Dirigerà la gara Silvia Gasperotti della sezione di Rovereto assistita da Antonio Alessandrino di Bari e Leandro Claps di Potenza.

Le probabili formazioni:

CAMPOBASSO: Raccichini, Fabriani, Vanzan, Ladu, Menna Dalmazzi, Brenci, Candellori, Cogliati, Rossetti, Vitali. A disposizione: Oliva, Sbardella, Martino, Capuozzo, Mancini, De Biase, Di Domenicantonio, Fruscella Esposito. Allenatore: Cudini

ATLETICO PORTO SANT'ELPIDIO: Cavaliere, Gusteri, Aliffi, Orazi, Ravanelli, A. Palladini, Bordi, Palestini, Spagna, Gelsi, M. Palladini: A disposizione: Faini, Marziali, Raffaelli, Giuli, Cesetti, Perri, Carissimi, Zira. Allenatore: O. Palladini

Diretta della gara che potete seguire a questo link: https://campobasso.iamcalcio.it/diretta-live-tabellino/citta-di-campobasso-atletico-porto-sant-039-elpidio/360869.html

Foto: S.S. Campobasso Calcio

 

 

 

Celestino Ieronimo