Ingiurie e sputi ai giocatori ospiti, la società prende le distanze - I AM CALCIO ISERNIA

Ingiurie e sputi ai giocatori ospiti, la società prende le distanze

Il comunicato della FC Matese
Il comunicato della FC Matese
CampobassoSerie D Girone F

Sputi che di questi tempi fanno più male dei pugni. Per il gesto, per le conseguenze, ma soprattutto per l’immagine della stessa società.

Il comportamento dei tifosi durante la gara di domenica contro il San Nicolò Notaresco non fanno parte della storia e della cultura della FC Matese che si è vista affibbiare dal giudice sportivo la diffida del campo e una multa pesantissima visto il momento già difficile.

Comportamento che non è piaciuto alla società che ha preso le distanze da quei tifosi, condannando in modo deciso quanto successo domenica al Pasqualino -Ferrante.  

“La Società a.s.d. Football Club Matese – si legge in un comunicato ufficiale della società - prende le distanze dai fatti gravissimi che si sono verificati nella giornata di domenica 18 aprile, fatti che hanno provocato alla stessa Società una multa di € 1500.

La Società vuole inoltre chiarire che i protagonisti di questi spiacevoli atti, saliti sul muro perimetrale del campo, sono persone che non fanno parte né della dirigenza né dello staff del F.C. Matese (così come specificato dal comunicato ufficiale n° 145 del 21 aprile 2021).

Questi comportamenti hanno pesantemente danneggiato la Società non solo dal punto di vista economico, ma soprattutto dell’immagine; immagine di società sana e soprattutto rispettosa (ne sono la prova la mancanza di multe ricevute fino al suddetto comunicato).

Si precisa inoltre che, nei confronti di alcune testate giornalistiche che da mesi attraverso articoli stanno cercando ripetutamente di infangare e denigrare l’immagine del F.C. Matese attribuendogli la responsabilità di episodi come quelli di domenica 18 aprile, la Società ha dato mandato ai propri legali di intervenire al fine di ottenere la massima tutela”.

Celestino Ieronimo

Leggi altre notizie:FC MATESE Serie D Girone F