Campobasso-Castelfidardo: le probabili formazioni - I AM CALCIO ISERNIA

Campobasso-Castelfidardo: le probabili formazioni

Campobasso-Castelfidardo
Campobasso-Castelfidardo
CampobassoSerie D Girone F

Dopo le vittorie contro Aprilia e Olympia Agnonese, il Campobasso, tra poche ore, ospiterà il Castelfidardo con l'obiettivo di dare continuità alla striscia di risultati positivi iniziata domenica scorsa contro i laziali, proprio allo "Nuovo Romagnoli" e mantenere le distanze dalle dirette inseguitrici. La missione, però, non è delle più semplici perché di fronte ai ragazzi di Cudini ci sarà la matricola Castelfidardo, che insieme al Castelnuovo Vomano e al Vastogirardi sono le più belle sorprese della stagione.

I marchigiani, sesti in classifica, a quota 29, sono una formazione ostica da affrontare, lo testimoniano le tre sconfitte, tutte in trasferta, finora collezionate. In più, Lauro conosce bene Cudini, essendo stato il suo secondo durante l'esperienza alla Sangiustese. Sa come limitare la corazzata rossoblù. 

All’andata finì con un pareggio (1-1). Al rigore dell’ex Giampaolo, oggi assente per squalifica, rispose Cogliati. Oggi sarà tutta un’altra storia? Il Campobasso, forte e carico per la bella e convincente vittoria ottenuta per 2-5 al "Civitelle" di Agnone contro Pejic e compagni, non vuole fermarsi, i biancoverdi, reduci da cinque risultati utili consecutivi, non conoscono sconfitta dal 27 gennaio (4-1) in casa del Vastogirardi, vogliono regalarsi un’altra bella giornata alle tante di questa stagione.

Per i rossoblù, la sfida di oggi rappresenta un ulteriore e importante test, per valutare il percorso di inserimento dei nuovi arrivati e continuare ad alimentare l'entusiasmo della piazza.

Cudini ha il dubbio Martino, uscito malconcio dalla sfida di mercoledì. Per quanto riguarda il resto della formazione, potrebbero tornare titolari Brenci, Bontà e Cogliati con il ritorno in panchina di Ladu, Tenkorang e Rossetti.

Lauro arriva a questa gara con qualche problema. Nei biancoverdi non ci saranno l’indisponibile Cusimano e lo squalificato Giampaolo, quest’ultimo, nonostante la squalifica ha deciso di seguire i compagni in Molise. L’allenatore napoletano dovrebbe schierare David tra i pali, la linea difensiva sarà composta da Santangelo e Mataloni sulle corsie con Puca e Rinaldi al centro della retroguardia. In mezzo al campo, Capponi, favorito su Bracciatelli, affiancherà Di Dio, Fermani e Mancini. Braconi e Perpepaj il possibile tandem d’attacco con l’altro ex di giornata, Njambè, che scalpita per una maglia da titolare. 

A dirigere la sfida del Nuovo Romagnoli è stato chiamato il sig. Rispoli della sezione di Locri. Lo assisteranno i sigg. Scardovi di Imola e Fumarolo di Barletta.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming sui canali della società e sulla pagina Facebook della Lega Nazionale Dilettanti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CAMPOBASSO: Raccichini, Fabriani, Vanzan, Brenci, Menna, Dalmazzi, Bontà, Candellori, Cogliati, Esposito, Vitali. A disp.: Piga, Martino, Sbardella, Tenkorang, Ladu, Zammarchi, De Biase, Di Domenicantonio, Rossetti. All. Cudini.

CASTELFDARDO: David, Santangelo, Mataloni, Di Dio, Puca, Rinaldi, Capponi (Bracciatelli), Fermani, Perpepaj (Njambè), Mancini, Braconi. A disp.: Sprecacè, Zeeti, Fabiani, Bilotta, Bracciatelli (Capponi), Rossini, Corcione, Monachesi, Njambè (Perpepaj). All.: Lauro

Sarà possibile seguire la diretta a questo link: https://campobasso.iamcalcio.it/diretta-live-tabellino/citta-di-campobasso-castelfidardo/360773.html

Foto: S.S. Campobasso Calcio

 

Celestino Ieronimo