Serie D in diretta. Sono 12 gli anticipi al sabato - I AM CALCIO ISERNIA

Serie D in diretta. Sono 12 gli anticipi al sabato

Foto Mazzi
Foto Mazzi
ItaliaSerie D

Il turno si apre con dodici anticipi al sabato. Domenica alle 15.00 le altre gare, la giornata si chiude con un posticipo alle 15.45. 

La Serie D è pronta a scrivere un’altra pagina entusiasmante di calcio con le partite della 2ª giornata in programma domenica 4 ottobre alle 15.00. Il turno si apre con ben dodici anticipi al sabato allo stesso orario.

Nel girone A si tratta di Bra-Caronnese, Saluzzo-Folgore Caratese, Borgosesia-Imperia, Castellanzese-Fossano, Gozzano-Vado, Derthona-Sestri Levante, nel C Manzanese-Caldiero Terme, Mestre-Cartigliano, Clodiense Chioggia-Chions, Union Feltre-Cjarlins Muzane, Belluno-Ambrosiana(15.30) e nel G Giugliano-Insieme Formia.

Tutte le altre partite si giocheranno domenica alle 15.00 tranne Città S. Agata-Marina Di Ragusa in programma alle 15.45.

Tre i cambi di campo: Lavagnese-Casale (A) si disputa al “Broccardi” di Santa Maria Ligure (Ge), Fanfulla-Breno al “Restelli” di Tavazzano con Villavesco (Lo) e Vastogirardi-S. Elpidio al campo “Acquasantianni” di Trivento (Cb).

La sfida del girone D Aglianese-Bagnolese è stata rinviata al 21 ottobre a seguito della richiesta inoltrata dalle società coinvolte con comunicazione proveniente dalle ASL di competenza, tenuto conto del Protocollo predisposto dalla stesse, dei provvedimenti e delle indicazioni provenienti dalle Autorità sanitarie.

La sezione disciplinare del Tribunale Federale con dispositivo pubblicato lo scorso 29 settembre ha sanzionato il Brindisi con un punto di penalizzazione in classifica da scontarsi in questa stagione.

Potrai seguire tutti i risultati in diretta dalla nostra pagina dedicata ai LIVE.

La Redazione