Spadafora: "Con un solo contagiato, tutta la squadra in quarantena" - I AM CALCIO ISERNIA

Spadafora: "Con un solo contagiato, tutta la squadra in quarantena"

Il Min. Spadafora
Il Min. Spadafora
ItaliaRubriche

Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, è intervenuto ieri sera durante il Tg1, soffermandosi sulla ripresa degli allenamenti di squadra di Serie A:

"Il Cts chiede delle modifiche vincolanti al protocollo della FIGC, come, ad esempio, di garantire che se dovesse emergere un positivo la squadra e lo staff restino in quarantena e che i medici si assumano tutta la responsabilità dell'attuazione del protocollo. Inoltre si chiede che i numerosi test previsti per i calciatori non vengano fatti a discapito dei cittadini. Se la Figc accetterà queste condizioni gli allenamenti potranno riprendere il 18 maggio.

Sulla ripresa del campionato: "La linea di prudenza che abbiamo avuto fino ad oggi, è la linea giusta da seguire. Credo che avremo bisogno di almeno un’altra settimana per vedere la curva dei contagi e poi decidere sul campionato".

Giulio Cardone