Vertice Calcio-Governo, fumata grigia sulla ripresa - I AM CALCIO ISERNIA

Vertice Calcio-Governo, fumata grigia sulla ripresa

Decisione rimandata
Decisione rimandata
ItaliaSerie A

Si è concluso con un nulla di fatto l'incontro previsto per oggi alle 12 tra il Ministro dello Sport, Spadafora, e i massimi organismi calcistici italiani.

Alla riunione, durata circa due ore, hanno partecipato per la Figc il presidente, Gabriele Gravina, il vicepresidente vicario, Cosimo Sibilia, e il segretario generale, Marco Brunelli; i presidenti delle tre Leghe Paolo Dal Pino (serie A), Mauro Balata (B) e Francesco Ghirelli (Lega Pro); i presidenti dell'Assocalciatori, Damiano Tommasi, dell'Assoarbitri, Marcello Nicchi, e dell'Assoallenatori, Renzo Ulivieri; e infine Maurizio Casasco, presidente Federazione Medico Sportiva, Paolo Zeppilli, presidente Commissione Medico Scientifica della Figc, e Francesco Vaia, esperto della Commissione.

Al termine dell’incontro, il Ministro ha così commentato: "Ringrazio tutti i partecipanti alla riunione. Ho ascoltato con grande attenzione le diverse posizioni emerse e nei prossimi giorni, dopo un confronto con il Ministro della Salute e il Comitato tecnico scientifico, emaneremo le disposizioni aggiornate in merito alla possibilità e alle modalità per una ripartenza degli allenamenti".

Giulio Cardone