Coppa Italia: domani a Isernia la finale Acli e Campodipietra-Tre Pini - I AM CALCIO ISERNIA

Coppa Italia: domani a Isernia la finale Acli e Campodipietra-Tre Pini

Coppa Italia è il giorno della finale
Coppa Italia è il giorno della finale
CampobassoCoppe

Si gioca domani pomeriggio, calcio d'inizio previsto alle ore 14.30, la finale della Coppa Italia Dilettanti. Di fronte, al “Lancellotta” di Isernia Tre Pini Matese e Acli Cb e Campodipietra. In palio per le due compagini il trofeo regionale più importante, che ricordiamo riserva al club vincitore la disputa della fase nazionale (dal 26 febbraio) della competizione che a sua volta mette in palio la promozione diretta al prossimo campionato di Serie D.

Nella finale della passata stagione trionfò proprio il Tre Pini Matese, 3-1 sul Comprensorio Vairano al termine di una finale tutta campana. Per la formazione allenata da Alfonso Camorani, si tratta dunque della terza finale consecutiva. Per i rossoblù di Mario Cordone si tratta invece della prima finale nella propria storia.

Ma vediamo come le due squadre sono arrivate all’appuntamento di domani. Nella prima fase il Tre Pini Matese si è guadagnato il passaggio agli Ottavi classificandosi secondo nel girone A dietro all’Aurora Alto Casertano, mentre le Acli e Campodipietra il passaggio lo hanno ottenuto vincendo il girone E, davanti al Gambatesa. Gli Ottavi di finale hanno visto i biancoverdi superare l’Isernia con un doppio 2-0. Le Acli, invece, hanno eliminato il Sesto Campano pareggiando 1-1 in trasferta e vincendo 3-1 in casa. Nei Quarti, il Tre Pini elimina il Roccasicura. 1-0 al Ferrante e pareggio, 1-1, nel ritorno al Di Placito. Più agevole il passaggio del turno per i ragazzi di Cordone che dopo il pari 1-1 al Cannarsa contro il Calcio Termoli, si aggiudicano il ritorno con un netto 5-0. In semifinale infine spicca la doppia vittoria delle Acli, 1-2 in trasferta e 5-0 in casa sul Real Guglionesi e l'affermazione esterna, 1-2, del Tre Pini sul Venafro, dopo l’1-1 dell’andata.

Si affrontano due squadre che si stanno ben comportando anche in campionato con il Tre Pini che staziona al terzo posto con 43 punti seguito proprio dalle Acli a due lunghezze di distanza.

I matesini arrivano all’appuntamento da quattro risultati utili consecutivi, 2 vittorie e due pareggi, mentre dura da ben undici giornate la serie positiva dei campobassani che hanno collezionato due pareggi e nove vittorie di cui sette nelle ultime sette giornate.

Rocambolesca, spettacolare e ricca di gol la gara tra le due squadre in campionato. 5-5 il risultato finale con i rossoblù avanti per 4-0 al riposo, e ospiti capaci di rimontare fino al pari con 4 gol negli ultimi 20 minuti di gara.

Spettacolo assicurato allora? Lo scopriremo domani, così come scopriremo se sarà il Tre Pini a succedere a se stesso nell’albo d’oro della manifestazione o saranno le Acli a sollevare al cielo per la prima volta nella propria storia la Coppa Italia.

Arbitro dell’incontro il sig. Domenico Petraglione della sezione di Termoli, per l’occasione coadiuvato dagli assistenti Fiore Di Ciuccio della sezione di Isernia e Renzo Viotti della sezione di Termoli.

Quella di domani è la seconda finale per il sig. Petraglione che ha arbitrato anche quella del 4 febbraio 2018 tra il Tre Pini Matese e il Vastogirardi terminata 1-0 per gli alto molisani.

Potrete seguire gli aggiornamenti in diretta sul nostro portale a partire dalle 14.30 a questo link: https://campobasso.iamcalcio.it/diretta-live-tabellino/acli-cb-e-campodipietra-tre-pini-matese/351331.html

Celestino Ieronimo