Foggia avanti in Coppa. Vastogirardi ko, è 3-1 allo Zaccheria - I AM CALCIO ISERNIA

Foggia avanti in Coppa. Vastogirardi ko, è 3-1 allo Zaccheria

Foto: Celestino Ieronimo
Foto: Celestino Ieronimo
FoggiaSerie D

Il pass per i sedicesimi di finale di Coppa Italia Serie D lo stacca il Foggia. I rossoneri infatti hanno superato questa sera allo "Zaccheria" il Vastogirardi per 3-1. A segno Gentile, Salines e Iadaresta per i padroni di casa, di Kyeremateng la rete ospite. 

CRONACA - Solito 3-5-2 per Corda, che si affida a Iadaresta e Tortori in avanti. Farina risponde con un 3-4-2-1 con Fatone e D'Aguanno ad agire alle spalle della punta Kyeremateng. 

Pronti-via ed è subito Foggia pericoloso dopo 4 minuti: su corner dalla destra, Anelli impatta di testa sul primo palo, Luglio respinge, la palla termina a Salines che da pochi passi conclude a lato. All'11' si sblocca il match in favore dei rossoneri: sponda di Iadaresta al limite per Gentile che carica il sinistro e insacca la palla in rete alla sinistra di un incolpevole Luglio. Passano solo 4 minuti e il Foggia raddoppia: punizione di Tortori, Gentile prolunga di testa in area per l'accorrente Salines che questa volta colpisce bene e sigla il 2-0 da pochi passi. Al primo affondo però, il Vastogirardi accorcia le distanze: Kyeremateng ruba palla sulla destra beffando la difesa rossonera, entra in area e con un rasoterra supera Di Stasio. Gol dell'ex per l'italo-ghanese che ha vestito la maglia dei satanelli da gennaio a giugno 2014. Al 33' gran conclusione di Grazioso dai 25 metri: il centrocampista si coordina e calcia al volo con il mancino, la palla termina fuori non di molto alla sinistra di Di Stasio. Questa l'ultima emozione del primo tempo.

La ripresa si apre con una girandola di cambi da ambo le parti. Nel Foggia dentro Cittadino, Campagna e Gerbaudo, nel Vastogirardi fanno il loro ingresso in campo Pettrone, Di Mauro e Perrino. Minuto 58', il Foggia fa tris: cross di Di Jenno, testa di Iadaresta al centro dell'area con la palla che si insacca alle spalle di Luglio. Altra girandola di cambi: dentro Russo e Buono nel Foggia e Perrino e Varsi nel Vastogirardi. Ospiti pericolosi al 72' con un colpo di testa di Kyeremateng fermato sulla linea da un difensore rossonero. 

Foggia che dunque si qualifica per i sedicesimi di finale in cui affronterà la vincente di Turris-Sorrento in programma il prossimo 2 ottobre.

IL TABELLINO COMPLETO

TUTTI I RISULTATI DI OGGI

Francesco Beccia

Leggi altre notizie:FOGGIA Serie D