Calcio a 5: esordio amaro per le molisane al Torneo delle Regioni

La Rappresentativa Femminile
La Rappresentativa Femminile

BASILICATA – MOLISE 5-2

Basilicata: Frescura, Castrovilli, Cozzi, Do Amaral, Farì Daria, Galante, Morelli, Ferrando, Lauria, Sileno, Verbena, Farì Siria. All. D’Urso Francesco Paolo

Molise: Caserio, Vitale, Rossi (K), Geslao, Torelli, Di Iorio, Zuppone (VK), Mainella, Caruso, Parlagreco, Pescolla, Pennella. All. Pietrunti Andrea

Arbitro: sig. Ragone della sez. di Matera

Arbitro: sig.ra Perrucci della sez. di Matera

Cronometrista: Giannella della sez. di Matera

Note: 200 presenze sugli spalti

Marcatorii: 7’17’’ Do Amaral (B), 9’52’’ Do Amaral (B), 11’14’’ Do Amaral (B), 14’ 13’’ Pescolla (M), 17’56’’ Sileno (B); St – 16’25’’ Cozzi (B), 17’ Caruso (M)

Matera - Cade all’esordio, la rappresentativa femminile di calcio a 5 nella prima giornata di gare al 58° Torneo delle Regioni 2019 contro le padrone di casa della Basilicata. Impatto devastante della Do Amaral sulla gara. La lucana realizza tre reti in cinque minuti mettendo in discesa la gara. Partenza decisa dei padroni di casa davanti al pubblico amico. Ci prova con un’azione interessante Galante, ma la sfera rasoterra finisce sul fondo. Un minuto dopo, ottimo dribbling di Cozzi, ma la sua conclusione impatta contro la traversa. Il gol è nell’aria e arriva al minuto otto, ed è un gran gol il primo della Do Amaral che al volo lancia trafigge la Caseiro. Non contenta la lucana si ripete tre minuti dopo con un bel tiro che non lascia scampo all’estremo difensore molisano. Il match si mette in discesa per la Basilicata due minuti dopo, sempre per merito della Do Amaral che, su assist della Cozzi, realizza la personale tripletta, ma soprattutto porta il punteggio sul 3-0. Reazione d’orgoglio delle molisane che riaprono la partita al 15’ con Pescolla che beffa Frescura con un bel rasoterra. Le speranze molisane di rifarsi sotto si spengono tre minuti dopo, quando le lucane fanno centro per la quarta volta: delizioso assist di Verbena per Sileno che con un diagonale beffa Casiero. Sul punteggio di 4-1 si chiude la prima frazione di gioco.

Le molisane rientrano in campo con un piglio diverso e nella prima parte della ripresa riescono a tenere bene il campo. Non mancano occasioni da una parte e dall’altra. Nel finale di partita le ultime emozioni della gara. Al 37’ il quinto gol dei padroni di casa firmato Cozzi che si destreggia tra tre avversarie prima di lasciar partire un tiro che si spegne nella porta di molisana. Prima del triplice fischio, Caruso, approfitta di una serie dibatti e ribatti in area lucana e con un preciso tiro realizza il gol del definitivo 5-2. Finisce così tra gli applausi del pubblico lucano che sogna un torneo da protagonista.

Domani, al Palazzetto dello Sport di Pisticci, il secondo impegno per le molisane contro la Calabria.Calcio d’inizio alle ore 15:00.

Questo è l’elenco dei convocati per il torneo dall’allenatore Marco Pietrunti.

A.S.D. NASTRO’S GIRLS

CASERIO Cristina

A.S.D. ARCADIA TERMOLI CALCIO A 5

VITALE Monica

GESLAO Alessandra

DI IORIO Giulia

PENNELLA Sara Pia

ASD US FRENTER LARINO

ROSSI Lucia

ZUPPONE Lucia

A.S.D. AURORA URURI 1924

MAINELLA Noemi

A.P.D. RIPALIMOSANI

CARUSO Chiara

PARLAGRECO Andrea

PESCOLLA Serena

TORELLI Gaia

Celestino Ieronimo