Calciomercato LIVE

Minadeo: “Esperienza intensa. Grazie a tutti. Futuro? Vedremo"

Antonio Minadeo
Antonio Minadeo

Al termine della gara contro la Jesina è intervenuto in conferenza stampa l’allenatore del Campobasso Antonio Minadeo, che ha guidato i rossoblu alla salvezza.

Queste le sue parole:

 “E’ finita, fortunatamente è andato tutto bene. Sono contento, è stata un’esperienza breve ma intensa e piena di emozioni.

In settimana è successo quello che sapete, i ragazzi mi avevano promesso che oggi sarebbe stato diverso e, con la vittoria, hanno mantenuto la promessa. In queste settimane questi ragazzi mi hanno dato tutto, per questo non me la sono sentita di insistere. Mi godo la terza vittoria dimenticando quello che è successo in questi ultimi giorni.

Non ho fatto nessun miracolo, abbiamo aggiustato qualcosina, cercando di trasmettere i nostri valori molisani e campobassani. Questo, secondo me, ha fatto la differenza.

Non so cosa succederà, sono venuto per salutarvi e ringraziarvi personalmente perchè mi siete stati vicino creando un clima di coesione che difficilmente si riscontra. E’ vero c’è sempre qualcuno che vuole fare il fenomeno ma credo di poter dire che la maggioranza della città mi vuole bene, apprezzando la mia umiltà e la mia dedizione verso questa maglia. Campobasso non può perdere il calcio perché, forse è l’unica cosa che ci fa sentire ancora uniti, i campobassani seguono la loro squadra, anche se non vengono allo stadio per le tante delusioni di questi ultimi vent’anni.

Il mio futuro? Adesso ho bisogno di staccare per qualche settimana. Se le cose si sistemeranno per il meglio, sono qui e possiamo parlare di tutto. Sapete che per il Campobasso non ho fatto solo l’allenatore, fino a ieri ho fatto di tutto, anche tagliare l’erba”.

Celestino Ieronimo