Calciomercato LIVE

Serie D - Girone F: il punto dopo la trentesima giornata

Ph. L'Aquila Calcio 1927
Ph. L'Aquila Calcio 1927

Cinque vittorie esterne, due pareggi e due vittorie interne, questo lo score della trentesima giornata del girone F. Fattore campo stravolto. In testa è sempre più incerta la corsa alla Lega Pro.

Il Matelica sente sempre più vicino il fiato sul collo della Vis Pesaro, la formazione di D’Amore ha ridotto a un punto il distacco dalla vetta anzi, per circa mezz’ora, ieri è stata la nuova capolista del girone dopo il vantaggio di Paoli ad Agnone. A rimettere le cose com’erano, ci ha pensato Santoro. Tutto questo mentre la formazione di Tiozzo si faceva rimontare dall’Aquila di Battistini.

In zona playoff, pari esterno dell’Avezzano che riacchiappa la Virtus San Nicolò con una doppietta di Dos Santos nel finale. Vince la Vastese che s’impone in casa del Castelfidardo estromettendolo dalla corsa ai playoff. Al rigore di Montagnoli nel primo tempo, rispondono Fiore e Leonetti nella ripresa.

Detto dell’impresa dell’Aquila, sonora vittoria del San Marino in quel di Recanati, una vittoria che pochi si aspettavano, anche nel risultato 1-4, dopo che il primo tempo si era chiuso con i giallorossi in vantaggio grazie al solito Pera.  

La sconfitta della Recanatese, reduce da sette risultati utili consecutivi, tiene la formazione di Alessandrini a margini della zona playout insieme al Campobasso che ha subito dal Pineto la quinta sconfitta consecutiva che è costata la panchina all’allenatore Foglia Manzillo, al suo posto forse l’attuale d.s. Minadeo.

In fondo, sempre più spacciate Nerostellati e Fabriano Cerreto con questi ultimi che hanno perso lo scontro diretto contro il Monticelli che poteva consentirgli di sperare ancora nei playout.

I RISULTATI

LA CLASSIFICA

Celestino Ieronimo