Coppa: il Vastogirardi ipoteca i quarti. Al Cb 1919 non basta Polzella

F. Polzella autore di una tripletta
F. Polzella autore di una tripletta
- 29252 letture

Il Vastogirardi si aggiudica la gara di andata degli ottavi di Coppa Italia battendo il Campobasso 1919 per 4-3, ipotecando, di fatto, il passaggio ai quarti di finale.

Ampio turnover per i due allenatori che non perdono d’occhio il campionato. L’allenatore rossoblu Di Niro non dispone di Zullo e Pizzuto. Palladino sostituisce tra i pali Fabrizio. Grossi, rispetto alla gara di domenica, cambia cinque undicesimi della formazione che ha battuto il Campodipietra. Panico, Lucarino, Sisti, Qato e Perrella rilevano Cerrone, Gala, Terminiello, Marinucci Palermo e Calcagni, gli ultimi quattro nemmeno convocati dall’allenatore ospite. Gli ospiti partono subito forte e al 15’ sbloccano il risultato con Perrella. Cinque minuti dopo arriva anche il raddoppio con Pettrone.  I locali cercano di reagire ma al 32’ capitolano per la terza volta per mano di Napoletano. Prima del riposo, gli ospiti realizzano anche la quarta rete con Qato. Si va al riposo con i locali sotto di quattro gol.

Nella ripresa succede quello che non ti aspetti con gli ospiti che tirano i remi in barca e i locali che ne approfittano per realizzare tre reti con Fabrizio Polzella che diventa il protagonista realizzando una tripletta.

Il ritorno si giocherà fra quindici giorni.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

Celestino Ieronimo