Monticelli, l’ex Bontà: “Contro il Campobasso sarà una partita tosta”

Francesco Bontà
Francesco Bontà
- 39167 letture

Il Campobasso nella seconda giornata di campionato affronterà il Monticelli. Sulla gara tra marchigiani e molisani ha parlato l’ex di turno Francesco Bontà, (nella foto nel giorno della sua presentazione a Campobasso), arrivato alla corte di Stallone quest’estate dalla Jesina. Bontà nella stagione 2015/2016 ha militato nel Campobasso collezionando 19 presenze.

Queste le sue parole:

“Qui a Monticelli ho trovato un ambiente fantastico e una società splendida. Tutti mettono il massimo per farci sentire a nostro agio. Sto alla grande e ho trovato uno splendido gruppo fatto di grandi ragazzi e buonissimi giocatori. Dispiace tantissimo non aver pareggiato domenica con L’Aquila. Loro nel primo tempo hanno creato diverse occasioni e noi abbiamo giocato sotto le nostre possibilità. Nel secondo tempo il mister ci ha detto di giocare di più la palla, abbiamo seguito le sue indicazioni e abbiamo avuto diverse occasioni per pareggiare. Alla fine la delusione era tanta perché nonostante l’inferiorità numerica, il pareggio era forse il risultato più giusto. Siamo arrivati davvero ad un passo dal prenderci questo punto. Domenica arriva il Campobasso e credo sarà una partita tosta. Anche loro hanno subito gol nei minuti di recupero e saranno arrabbiati come noi. Dobbiamo ripartire dal secondo tempo de L’Aquila cercando di essere più cattivi e cinici sotto porta e giocando la palla come noi sappiamo fare”.

Celestino Ieronimo